Home/Articoli/Mostra fotografica ‘Così il tempo presente’

Mostra fotografica ‘Così il tempo presente’

monaci di Chiaravalle

Immagini dell’Abbazia di Chiaravalle e del Parco Agricolo Sud Milano di Altin Manaf e Andreas Ikonomu

Torna all’Abbazia di Chiaravalle, ma ora nella prestigiosa cornice del  Chiostro, la mostra fotografica “Così il tempo presente” dal 9 al 24 settembre con ingresso gratuito.

L’apertura è prevista sabato 9 settembre alle 16.00 all’interno dell’evento ‘Il paesaggio neo-rurale: contaminazioni tra campagna e città’.

La mostra ripercorre le vite dei monaci cistercensi, il lavoro di secoli che ha trasformato la campagna e realizzato le marcite e il lavoro di ricostruzione e ristrutturazione dell’abbazia stessa e del suo mulino. La mostra è frutto del lavoro della  fotografa turca  Altin Manaf e del fotografo greco Andreas Ikonomu e allestita grazie al progetto COGITA ET LABORA, un’offerta culturale integrata, concentrata su ambiente, sostenibilità e storia,  finanziata da Fondazione Cariplo e nata dalla sinergia tra Koinè Cooperativa Sociale onlus, il Monastero di S.Maria di Chiaravalle e Parco Agricolo Sud Milano.

Il percorso fotografico spazia dalle cascine-aziende agricole ai nuovi paesaggi urbani che delimitano il Parco, fino alle marcite e ai monaci dell’Abbazia di Chiaravalle, in un dialogo costante tra passato, presente e futuro, che prende spunto dal testo di Leonardo da Vinci ‘ L’acqua che tocchi de’ fiumi è l’ultima di quella che andò e la prima di quella che viene. Cosí il tempo presente’. (L. da Vinci, Scritti letterari, Rizzoli, Milano, 1994, pag. 68).

Le quaranta foto allestite sono divise in tre sezioni e raccontano dei monaci colti nelle loro attività quotidiane nel refettorio, in preghiera, al lavoro, delle marcite e dei campi esterni all’Abbazia e infine della distruzione portata dal tempo e al lungo lavoro di ristrutturazione fatto negli ultimi anni.

L’Abbazia di Chiaravalle si trova a Milano in via sant’Arialdo 102. Ingresso gratuito alla mostra. Apertura sabato 9 settembre dalle 16.00.

La mostra prosegue fino al 24 settembre, negli orari di apertura del chiostro, dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00 e (anche la domenica) dalle 15.00 alle 17.00.

 L’inaugurazione della mostra è prevista per sabato 9 settembre alle 16.30 all’interno

dell’evento ‘Il paesaggio neo-rurale: contaminazioni tra campagna e città’
Il programma prevede:

ore 15.00 COGITA (presso il Mulino di Chiaravalle)
• Identità agrarie contemporanee. Alessandro Caramellino Parco agricolo Sud Milano
• L’Abbazia di Chiaravalle. Una cerniera tra città e campagna. Paolo Grillo Università statale di Milano
ore 16.00  LABORA (presso il chiostro)
Visita alla mostra fotografica e agli elaborati delle classi che hanno partecipato al progetto didattico
La partecipazione è gratuita fino ad esaurimento posti ed è gradita la prenotazione.

 

2017-09-04T12:29:23+00:00 29 agosto 2017|News|