Home/Articoli/Cibo, territorio e sostenibilità: ultimi posti disponibili

Cibo, territorio e sostenibilità: ultimi posti disponibili

Ultimi posti disponibili per le proposte didattiche gratuite

orto

Restano alcuni posti disponibili per le classi  di 3°, 4° e 5° di scuola primaria, 1°, 2° e 3° di scuola secondaria di primo grado che vogliono partecipare gratuitamente al programma didattico “Cibo, territorio e sostenibilità”.

Le proposte didattiche hanno lo scopo di fornire alle scuole spunti ed esperienze educative sul tema del cibo, della filiera alimentare, del consumo critico, della conoscenza del territorio, della sua cultura e storia, dell’autoproduzione e della sostenibilità ambientale, economica e sociale.
Il cibo non è più considerato solo come merce o come necessità nutrizionale; si tratta anche di una sfida politica multidimensionale, che attraversa le dimensioni ecologica, sociale, economica e spaziale. Le città, e tra queste Milano in particolare, devono trovare un equilibrio con la campagna che le circonda e che produce una parte degli alimenti di cui hanno bisogno.

La conoscenza del territorio del Parco Agricolo Sud Milano, delle attività che vi si svolgono e dell’agricoltura urbana e periurbana sviluppata nei secoli, è il focus didattico di queste proposte.

Ideato da Koinè Cooperativa Sociale Onlus e Associazione Sunugal, il programma fa parte del progetto del Comune di Milano OpenAgri, finanziato dal Programma dell’Unione Europea Urban Innovative Actions.

open agriLe attività di mezza giornata (3 ore) sono gratuite per le prime 19 classi grazie al finanziamento dell’Unione Europea.

Si darà la precedenza alle scuole dei territori della zona 4 e 5 del Comune di Milano.

Scarica i programmi scolastici OpenAgri 2017_18

Le scuole che lo desiderano possono chiedere il programma di altre attività da svolgersi sempre in zona per organizzare un’intera giornata di attività extra-scolastiche.

2018-01-10T12:30:21+00:00 10 gennaio 2018|News|