Home/Articoli/Mostra “L’acqua, la civiltà contadina e la città”

Mostra “L’acqua, la civiltà contadina e la città”

Al Mulino da novembre 2018 a marzo 2019 è ospitata la sezione del “Museo della Civiltà Contadina” di Luisa Carminati sul tema dell’acqua, risorsa fondamentale del Sud Milano sia per la civiltà contadina che per la città.

Luisa Carminati (1927-1986) consapevole del fatto che la città e la modernizzazione stavano distruggendo la fertile terra che aveva dato nutrimento all’uomo da secoli, frutto delle bonifiche dei monaci ed elemento sostanziale del paesaggio lombardo negli anni ’70 iniziò una battaglia per la difesa del suolo. Insieme alla terra stava però perdendosi tutto un sapere, un rapporto con le stagioni e gli elementi, gli usi, i riti, le tradizioni.

Il museo conserva la memoria materiale di quella florida economia agricola, fatta di attrezzi artigianali frutto di migliorie secolari, creati da abili mani e la memoria immateriale dei ricordi: scritti, tra cui fiabe della tradizione orale, e quadri artistici a matite colorate che descrivono il modo di vivere che Luisa Carminati aveva potuto osservare nella sua infanzia e giovinezza e che stava per essere spazzato via dal progresso tecnologico.

 

Maggiori informazioni sul “Museo di Civiltà Contadina Luisa Carminati

 

La mostra è posta al piano terra del Mulino, nella sala scavi.

E’ visitabile durante gli eventi e le visite guidate al Mulino.

Costo visita Mulino 4 euro a persona.

Per conoscere le aperture consultare il calendario.

 

Per informazioni contattare Infopoint

tel 02 84930432

mail infopoint@monasterochiaravalle.it

2018-11-23T16:53:19+00:00 23 Novembre 2018|News|